Language Switcher

Mettere a frutto i talenti. Esperienze e testimonianze sull'Italia di oggi

Mettere a frutto i talenti. Esperienze e testimonianze sull'Italia di oggi.  

Atti Convegno a cura di L. Brossico, L. Di Lecce, C. Meloni, Editore Franco Angeli, Collana Prometheus, 2013

Acquistabile, anche in formato e-book, sul sito dell'Editore Franco Angeli

Contributi: Daniele Archibugi, Laura Boldrini, Giuseppe Bonfrate, Michele Brescia, Luciano Caglioti, Mario Calabresi, Annamaria Cimino, Giuseppe De Rita, Federica Del Ponte, Gabriella Dellino, Emanuele Di Castro, Marco Ferrante, Ludovico Ferranti, Giovanni Maria Flick, Maria Luisa Forenza, Cosimo Lacirignola, Valerio Leonetti, Matteo Mancini, Francesco Antonio Manzoli, Biaqina Marrocco, Massimo Musicco, Marcella Nonni, Patrizio Pasqualetti, Rosanna Pinizzotto, Carmela Razzano, Chiara Riccio, Letizia Sabbadini, Luciano Saso, Bruno Silvestrini, Achille Silvestrini, Mattia Sirgiovanni, Gabriele Tucciarone, Angelo Tumminelli, Marco Vicari, Francesco Zinchiri

In breve. Il terzo convegno Noopolis sull’occupazione giovanile articolato in una sorta di dialogo intergenerazionale, che in qualche modo prefigura l’esito della crisi che attanaglia il nostro e altri paesi.

Presentazione del volume

Questo è il terzo grande convegno che Noopolis dedica all'occupazione giovanile. I temi dibattuti, tuttavia, sono rimasti sempre gli stessi: lo scollamento tra sistema formativo e lavoro, l'emarginazione e il disagio dei giovani, il distacco tra società e classe politica, le varie forme dell'emarginazione e le spinte innovative che stentano a decollare.
Eppure, nonostante siano stati ogni volta dibattuti con grande lucidità e vigore da personaggi dotati di alte responsabilità (l'allora "Ministro degli Esteri" vaticano Achille Silvestrini, Giulio Andreotti, Gianni Agnelli, Massimo Cacciari, Sergio Cofferati, Giuseppe De Rita, Leopoldo Elia, Franca Falcucci, Domenico De Masi, Carlo Maria Martini, Antonio Manzoli, Romano Prodi, Stefano Zamagni e molti altri), i problemi di allora si ripropongono oggi identici; anzi, appaiono addirittura aggravati.
L'unico recente segnale di rinnovamento ha riguardato la classe politica, ma è stato talmente inaspettato e repentino, che non è facile coglierne il significato e la portata.
Questo convegno si discosta tuttavia da quelli precedenti per una novità sostanziale: il coinvolgimento dei giovani che, dopo essere stati accusati della stessa ignavia imputata alla generazione precedente, sono stati chiamati a discolparsi e ad esporre le loro ragioni. Il convegno si è così tradotto in una sorta di dialogo intergenerazionale, che merita una lettura attenta e meditata: in qualche modo potrebbe prefigurare l'esito della crisi che attanaglia il nostro ed altri paesi.

I curatori

Laura Brossico è responsabile delle attività formative di Noopolis e dei progetti Leonardo da Vinci Unipharma-Graduates. Partecipa inoltre all'organizzazione di convegni e corsi.
Livio Di Lecce, biologo, lavora nella Direzione Medica di un'azienda farmaceutica. Formatosi a Villa Nazareth, è membro del Comitato di Consulenza di Noopolis.
Carlo Meloni, ingegnere, docente universitario, si occupa di tecniche e modelli di ricerca operativa. È responsabile del settore formazione e ricerca della Fondazione Comunità Domenico Tardini-ONLUS.

Indice

Achille Silvestrini, Indirizzo di saluto
Bruno Silvestrini, Introduzione
Giovanni Maria Flick, Lezione magistrale. Quali talenti e quale frutto?

Parte I. L'Italia di oggi
Giuseppe De Rita, Un Paese da sbloccare
Mario Calabresi, Un'inchiesta sui talenti italiani
Daniele Archibugi, Talenti senza confini
Luciano Caglioti, Talenti e società
Francesco Antonio Manzoli, Un'esperienza viva di formazione delle nuove generazioni

Parte II. Esperienze di cura dei talenti
Giuseppe Bonfrate, Villa Nazareth: uno spaccato della società dal dopoguerra agli anni del benessere
Patrizio Pasqualetti, La memoria attuale di Tardini nell'attenzione alle nuove povertà
Letizia Sabbadini, Carmela Razzano, Valerio Leonetti, I talenti diversi
Chiara Riccio, La Città della scienza
Marco Ferrante, Massimo Musicco, Chiara Riccio, Bruno Silvestrini, Anche la salute è un talento: "La Carta del benessere"
Marcella Nonni, L'esperienza del Teatro delle Albe

Parte III. Accoglienza, crescita e sviluppo
Laura Boldrini, L'integrazione come risorsa
Maria Luisa Forenza, Un'esperienza del Sud
Cosimo Lacirignola, Un'esperienza internazionale di accoglienza, crescita e sviluppo: l'Istituto agronomico mediterraneo di Bari
Laura Brossico, Luciano Saso, Noopolis e i Progetti Leonardo da Vinci "Unipharma-Graduates"
Emanuele Di Castro, Quali talenti mettere a frutto

Parte IV. La voce dei giovani
Livio Di Lecce, Carlo Meloni, Introduzione
Michele Brescia, Elogio della manualità, palingenesi dei talenti
Angelo Tumminelli, Coscienza civile individuale e bene comune. Per la riscoperta del valore dell'educazione
Livio Di Lecce, Un'esperienza personale di cura dei talenti
Gabriella Dellino, Biagina Marrocco, Carlo Meloni, Community-based management science: combinare rigore e passione per migliorare la qualità della vita
Laura Brossico, Livio Di Lecce, Carlo Meloni, Accoglienza e accompagnamento dei giovani di origine straniera nei loro percorsi di formazione
Anna Maria Cimino, La paura di mettersi in gioco: l'emarginazione delle piccole realtà del Sud
Federica Del Ponte, Rosanna Pinizzotto, Ripartire dai giovani per mettere a frutto i talenti del Paese
Ludovico Ferranti, Tenetevi il Grande fratello, noi vogliamo grandi padri e grandi madri
Matteo Mancini, La diaspora dei cervelli
Mattia Sirgiovanni, Onestà, ossia riscoperta della propria vocazione
Gabriele Tucciarone, Talenti sprecati e disoccupazione. Motivazioni e possibili vie d'uscita per la crisi dei giovani italiani
Marco Vicari, Fare economia dei talenti
Francesco Zinchiri, Giovani e desideri. Come abitare il dono presente?

Conclusioni di Bruno Silvestrini