Language Switcher

Mother Fortress

Mother Fortress (78min) è un film-documentario di Maria Luisa Forenza, regista che fa parte del Comitato accademico-scientifico e giuridico della Fondazione di Noopolis. La premiere mondiale del film è prevista il 12 dicembre 2018 ore 16.30 presso la Filmoteca Vaticana (ingresso su inviti), unico film italiano in concorso per il Tertio Millennio Film Fest promosso dalla Fondazione Ente dello Spettacolo. Introducono l’archeologo Prof. Emerito de La Sapienza, Paolo Matthiae e la Dott.ssa Flaminia Giovanelli, già Sottosegretario del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale.

Il giorno 19 dicembre 2018 ore 17 presso la Casa del Cinema (Villa Borghese) proiezione del film aperta al pubblico, con l’introduzione del Prof. Paolo Matthiae e del Sen. Raniero La Valle.

Mother Fortress racconta la storia della Madre Badessa Agnes, la quale assieme a monaci e monache di diversi continenti (Libano, Portogallo, Francia, Belgio, Cile, Venezuela, Colorado-USA), affronta gli effetti della guerra in Siria sul suo Monastero, situato ai piedi di montagne al confine con il Libano sulle cui alture Al-Qaeda e ISIS insidiosamente si nascondono. Nonostante sia esso stesso bersaglio di attacchi terroristici, il monastero accoglie orfani, vedove, rifugiati (cristiani e sunniti), vittime di una guerra fratricida che dal 2011 ha prodotto caos e devastazione dal nord al sud della Siria. Organizzando un convoglio di ambulanze e camion, che percorrono strade controllate da cecchini dell’ISIS, Madre Agnes persegue la missione di fornire aiuti umanitari (cibo, vestiti, medicine) ai siriani impossibilitati ad espatriare.

Girato fra il 2014 e il 2017 in Siria, Svizzera e Italia, il film-documentario non racconta la guerra, bensì esplora la condizione umana in tempo di guerra. È un viaggio materiale e spirituale, una storia d’amore la cui destinazione finale sarà Roma.

 

Nella ricerca personale sul “Tempo” come idea-guida delle riprese, il film tenta di cogliere tempo mitico, tempo cronologico, tempo liturgico o kairos, colto nell’oscillazione fra realtà quantitativa e “dilatazione” del presente. Girato in condizioni di emergenza e pericolo incombente per possibili attacchi di Daesh, il film è anche un documento della vita quotidiana in Siria. Concepito a San Francisco, il film Mother Fortress è il risultato di questo sforzo conoscitivo ed espressivo.

Contatti:

email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

cellulare: 373-7068110

 

 MOTHER FORTRESS (78min)

Produzione: Damascena Film

Soggetto e Regia: Maria Luisa Forenza

Fotografia: Maria Luisa Forenza, Giulio Pietromarchi

Montaggio: Annalisa Forgione, Maria Luisa Forenza

Montaggio Suono ed Effetti: Marco Furlani

Missaggio Suono: Marcos Molina

Correzione Colore: Vincenzo Marinese

 

PATROCINI

with the support of

MAECI - Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Italiana

DG PSP - Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese

Tertio Millennio Film Fest 2018

Roma Lazio Film Commission

Noopolis